Foto: ma quante ne scattiamo? Tantissime, soprattutto da quando utilizziamo gli smartphone che ci permettono di immortalare davvero ogni momento, dal più importante al più insignificante. È bello anche esporle in casa, scegliendo quelle più significative per noi e che ritraggono momenti felici e riguardandole più e più volte, tra l’altro conferendo alla casa un aspetto più intimo e accogliente.

E se le foto racchiudono ricordi, coloro i quali vi sono più affezionati sono senza dubbio i nonni. Ecco perché le foto costituiscono un’ottima base per realizzare in maniera semplice e con materiali a bassissimo costo dei regali speciali da donare loro in vista di un’occasione oppure per puro piacere. Ci sono altri modi, infatti, oltre alle cornici e agli album fotografici, per esporre le foto e guardarle ogni volta che si vuole: vediamone insieme tre, che rappresentano dei regalini originali e low cost per i nostri nonni o per qualsiasi altra persona a cui teniamo particolarmente.

 

1. Una piastrella personalizzata

Per realizzare un regalo handmade assolutamente particolare, possiamo pensare a una piastrella su cui trasferire una bella foto da appendere. Per riuscirci bisogna avere a disposizione: una piastrella in ceramica, una foto, della colla liquida trasparente o del mod podge e un pezzetto di feltro nero.

Ritagliamo la foto cercando di adattarla alle dimensioni della piastrella e passiamo su di essa uno strato di colla. Prendiamo la foto e incolliamola alla piastrella, passando sopra un altro sottile strato di colla. Giriamo la piastrella e incolliamo sul retro il feltro, che farà da protezione alla parete o al mobile su cui posizioneremo la nostra foto speciale. In pochi minuti il gioco è fatto!

2. Trasferimento di foto su candela

E se personalizzassimo delle candele trasferendovi sopra una foto? Per farlo procuriamoci una candela, una foto, un foglio di carta normale o lucida, un foglio di carta forno e un phon. Iniziamo stampando la foto su carta normale o su un foglio lucido, ritagliamola e posizioniamola sulla candela, adattando ovviamente le dimensioni. A questo punto avvolgiamo la foto e la candela in un foglio di carta da forno e passiamo il phon a temperatura media tutto intorno alla foto, a una distanza di pochi cm dalla candela, per 3-5 minuti. Trascorso questo tempo rimuoviamo la carta forno e la nostra candela personalizzata sarà pronta per essere esposta o regalata a chi amiamo.

3. Segnalibro

Siete avidi lettori o volete fare un regalo speciale a un amante dei libri? Allora un segnalibro è l’opzione che fa per voi, a patto che sia assolutamente personalizzato. Anche in questo caso ci serve una foto, oltre a un cordoncino e un laminatore.

Scegliamo una foto in cui il soggetto sia posto in posizione verticale e inseriamola nel laminatore. Tiriamola fuori e ritagliamo il soggetto lungo i bordi in maniera accurata, praticando poi un foro in cima all’immagine. Inserite nel foto il cordoncino e legatelo: ecco a voi uno speciale segnalibro per voi o da regalare a chi volete.

Ecco fatto, questa è la dimostrazione di come non servano grandi regali o spendere grosse cifre per dimostrare ai nostri cari il nostro affetto. A volte, anzi, basta solo un pizzico di creatività per far loro un regalo sicuramente gradito e pieno di significato.