ALBERO-CHE-PRODUCE-40-TIPI-DIVERSI-DI-FRUTTA-2

1- INTRODUZIONE

Sembra una favola ed è una storia vera, quella dell’artista Sam Van Aken, che è riuscito a realizzare un’opera d’arte vivente, l’albero dai 40 diversi tipi di frutta. Oggi è possibile, volando negli USA, ammirare  l‘albero ibrido, ornato tutto l’anno o di frutti saporiti, o di fiori multicolori o di una rigogliosa chioma verde. Van Aken, professore presso l’Università di Syracuse nello Stato di New York,  ha dato origine ad un albero da frutto, simile ad una scultura in pietra. La frutta prodotta, tra cui ciliegie, albicocche, prugne, pesche, è ottima, dolce, succosa e commestibile.

L’artista, cresciuto in una fattoria, comprò a New York un frutteto che stava per essere distrutto e cominciò a sperimentare l’ibridazione degli alberi, riuscendo a salvare molte specie rare, che successivamente utilizzò per creare l’albero dai 40 diversi tipi di frutta. Alla base della creazione c’è un’unica pianta sulla quale sono stati innestati quaranta tipi diversi di alberi da frutto. I nuovi rami  sono cresciuti fino a diventare parte della struttura principale ma producono frutti diversi e a primavera una miriade di fiori multicolori.

Ad un giornalista che lo ha intervistato, Sam Van Aken ha spiegato la filosofia alla base della sua creazione. Innanzi tutto egli vede l’albero da frutto come un’opera d’arte capace di modificare la quotidianità, monotona e ripetitiva. Con il variare dell’albero dai 40 tipi diversi di frutta, nel susseguirsi delle stagioni, si modificano profondamente il modo di percepire la realtà da parte dello spettatore posto di fronte al “divenire” dell’esistenza e gli stati d’animo. Sinora lo statunitense ha creato 16 alberi ibridi, opere artistiche collocate in musei e collezioni private di tutto il mondo. Ora Van Aken sta lavorando per far crescere a New York un frutteto con i suoi alberi trend. VEDIAMO COME HA REALIZZATO TUTTO CIO’ DA PAGINA 2 >