l’innovativo eco hotel invisibile: le foto

Pagina 1 di 3

hotel invisibile 2

Trehotel è un quattro stelle nel villaggio di Harads in Svezia sospeso tra cielo e terra, appeso agli alberi della foresta boreale, a pochi chilometri di distanza dal Polo Nord. Dedicato a chi ama temperature e paesaggi tipicamente invernali Trehotel è un progetto assolutamente originale e pluripremiato dello studio di architettura Bolle Tham e Martin Videgard che ha immaginato un rifugio per elfi e silfidi ancorato alle snelle betulle dei boschi.

L’idea di leggerezza e di sospensione nel vuoto è pienamente resa dai materiali utilizzati, legno e alluminio riciclabile. Mirrorcube è l’unità abitativa più famosa e richiesta dell’hotel  per la sua peculiarità di mimetizzarsi tra gli alberi. Le pareti rivestite di vetro infatti riflettono il paesaggio esterno come uno specchio rendendo invisibile la piccola abitazione. Gli stessi pennuti che abitano i luoghi sarebbero tratti in inganno e si lancerebbero in atterraggi impossibili sulle lisce pareti se Mirrorcube non fosse stato rivestito con una particolare pellicola a raggi infrarossi. LE PROSSIME FOTO DA PAGINA 2 >

Pagina 1 di 3