Meteo: in arrivo un'ondata di gelo; temperature in netto calo

Sarà una fine d’anno con temperature in netto calo: aria molto fredda in arrivo dalla Russia raggiungerà la Penisola tra il 28-30 dicembre, e in particolare saranno le regioni del medio adriatico ed il Sud quelle più coinvolte, sebbene il raffreddamento coinvolgerà gran parte d’Italia. Le temperature subiranno un deciso abbassamento anche di 8-10°C rispetto ai giorni precedenti. Le condizioni meteo saranno in prevalenza stabili e soleggiate, seppur con clima freddo durante le ore notturne, si avranno sulle altre regioni d’Italia. Sulle Alpi le temperature torneranno nei valori tipici del periodo.

Mercoledì 28 dicembre tempo stabile e generalmente soleggiato su tutte le regioni, salvo banchi di nebbia al mattino in Toescana, e la sera in Val Padana. Nubi sparse su Spezzino e Alpi orientali, e tempo variabile sulle regioni adriatiche con piovaschi su Molise e Puglia. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 15 gradi.

Giovedì 29 dicembre bella giornata di sole su tutte le regioni con cieli sereni salvo qualche nube sparsa e innocua solo in Abruzzo, e isolati banchi di nebbia in Val Padana. Al Sud inizialmente soleggiato o poco nuvoloso, nubi in aumento in Puglia con piovaschi diretti a Lucania e Calabria; neve dai 900m. Temperature in lieve calo, massime tra 9 e 13 gradi.