Nasa, l’annuncio: «Nello Spazio c’è un altro pianeta uguale alla Terra»

Pagina 1 di 3

kepler-542b.630x360

La notizia è di quelle sconvolgenti: nello spazio c’è un’altra Terra. La Nasa, infatti, attraverso il satellite Kepler ha scoperto la presenza di un pianeta al di fuori del sistema solare, che è stato ribattezzato Kepler-452b, che si trova a una distanza di circa 1400 anni luce dal nostro pianeta e che è situato nella costellazione del Cigno. Un pianeta simile alla Terra, ma non uguale, visto che non tutte le caratteristiche sono paragonabili. Tra le peculiarità di Kepler-452b c’è la configurazione rocciosa. Il pianeta, inoltre, si trova in una zona, per così dire, abitabile: in sostanza, la distanza dalla sua stella madre è tale che non si può escludere la presenza di acqua in superficie. Non è la prima volta, comunque, che si è stati in grado di individuare un pianeta in zona abitabile: la differenza rispetto a tutti gli altri, però, è che questo è separato di 150 milioni di chilometri dalla stella madre. Si tratta della stessa distanza che separa il Sole dalla Terra. L’ARTICOLO CONTINUA >>>

Pagina 1 di 3