Un ammorbidente per bucato fai da te (green) senza sostanze chimiche: la ricetta

Pagina 1 di 3

ammorbidente naturale 2

1 –  Introduzione 

Il bucato è senza ombra di dubbio una delle operazioni più laboriose per chiunque deve svolgere i lavori di casa. Bisogna sapersi muovere al meglio per rendere i propri capi di abbigliamento pienamente puliti e profumati, con il lavaggio che va effettuato con il massimo della precisione. Per un lavoro del genere, ci vogliono gli strumenti giusti. Di conseguenza, dovete prestare la massima attenzione anche all’acquisto del giusto ammorbidente per il bucato. Nelle righe seguenti, vi mostriamo un metodo per realizzare questo prodotto fai da te, con alcuni semplici e rapidi passaggi che possono essere accessibili a tutti.

Prima di realizzare un ammorbidente fai da te, sappiate che la maggior parte dei modelli disponibili in commercio nasconde più di qualche insidia. Infatti, quasi tutti i detersivi di questo genere contengono al loro interno varie sostanze chimiche, che conducono a più effetti negativi che positivi. Essi tendono ad appoggiarsi sui vostri vestiti e poi si depositano sulla vostra cute, provocando persino allergie anche di una certa rilevanza. Dovete stare molto attenti ad evitare prodotti di questo tipo, ricchi di sostanze che possono fare molto male soprattutto per i cosiddetti soggetti ritenuti a rischio, come ad esempio i bambini e gli anziani. Continua da pagina 2 con il metodo >

Pagina 1 di 3